Firenze Libro Aperto 2018

Gruppo di esperti nel Trading di Firenze

Recensione IG Markets, un broker che non delude

IG Markets è un broker inglese nato nel 1974 che ha fatto molta strada nella sua lunga vita fino a diventare una delle piattaforme di trading online più sicure che possiate sperare di trovare in rete, la regolazione da parte del CySEC assicura infatti una grande affidabilità da parte di questo broker.

Alcune caratteristiche

La prima cosa che qualsiasi trader deve prendere in considerazione prima di rischiare di investire con un broker è se è affidabile o una truffa. Anche se non c’è modo di dire che uno sia affidabile al 100%, un buon passo per determinare è quello di indagare i suoi regolamenti e, in questo modo, di vedere quali sono le istituzioni internazionali che lo supportano. Al momento della valutazione del livello di sicurezza dei broker IG Markets possiamo determinare che non si tratta di una truffa. Osiamo dire questo perché è un broker CFD che è legittimo a causa dei suoi regolamenti.

Questo broker è gestito da una società chiamata IG Markets Ltd, che a sua volta fa parte del Gruppo IF. È un’organizzazione fondata a Londra, in Inghilterra, nel 1974. Questa società è stata considerata l’investimento numero uno in CFD e spread nel 2015.

00
Il conto demo di IG

I migliori broker al mondo sono caratterizzati da offrire ai loro nuovi clienti l’opportunità di provare, conoscere il mercato e familiarizzare con la piattaforma attraverso un account demo. I mercati IG non fanno eccezione e offrono ai nuovi utenti un account demo che permetterà loro di dare un’occhiata a tutte le opzioni della piattaforma prima di investire denaro reale. Sfortunatamente questo conto demo di IG Markets è caricato con 20.000 euro fittizi, che è un limite perché quando i trader stanno testando le funzionalità saranno limitate a questa quantità, che non è eccessivamente alta. Inoltre, il conto demo di IG Markets ha diversi fallimenti poiché le transazioni eseguite non sono soggette ad aggiustamenti di interessi o di dividendi e ad altri cambiamenti nel mercato che possono verificarsi quando sono effettivamente investiti.

Next Post

Leave a Reply

© 2019 Firenze Libro Aperto 2018

Theme by Anders Norén